Home Le ricette Prodotti di stagione Oggi cucino Diete Ricette per... Personaggi Glossario La rivista Video Eventi Nuove aperture I libri InformaBio Alimentazione&Salute Io viaggio bio

La dieta fresca & cruda

C'è bisogno di dirlo che siamo entrati in pieno nella cosiddetta stagione della dieta? Lo sappiamo tutti che questi mesi, fino all'arrivo del prossimo autunno, sono quelli da sfruttare per ritornare in forma e liberarsi di quei chili, magari pochi, che però "pesano" molto quando ci guardiamo allo specchio. Ma la nostra strategia di dimagrimento, sempre importata a una corretta e sana alimentazione, non consiglia di stressare l'organismo con diete dell'ultimo minuto, troppo ipocaloriche o sbilanciate, ad esempio come quelle che eliminano del tutto i carboidrati. Molto meglio, invece, adottare uno stile alimentare "leggero", che faccia dimagrire in modo naturale e senza contraccolpi sulla salute, sfruttando il fantastico potere saziante degli alimenti vegetali e integrali.

Ricette

Pomodori farciti al verde
Dividete a metà 2 pomodori ramati e svuotateli dalla polpa. Riunite nel mixer la polpa dei pomodori, un bel mazzetto di rucola o di cicorino da taglio, un cucchiaino di capperi dissalati, prezzemolo, basilico, olio, succo di limone e poco sale. Frullate ricavando un pesto saporito col quale farcire i pomdori. Mangiateli insieme al farro, condito con olio, il formaggio e un po' di basilico.

Seitan saltato con verdure di primavera alla senape
Tagliate a bastoncini 100 g di seitan e mettetelo a dorare preferibilmente in un wok con poco olio e aceto balsamico. Nel frattempo riducete in fiammiferi un misto di ortaggi, ad esempio cipollotti, carote, zucchine, asparagi. Alzate la fiamma e fate saltare nel wok molto vivacemente per uno-due minuti le verdure (non devono rilasciare l'acqua di vegetazione), quindi amalgamate al tutto una cucchiaiata di senape stemperata con poca acqua e aceto balsamico, controllate il sale e levate dal fuoco.

Tabulè verde ai cipollotti con asparagi e piselli
Mettete a lessare 60 g di bulgur in brodo vegetale. Cuocete al vapore qualche asparago e 100 g di piselli freschi. Riducete in rondelle sottili un cipollotto e doratelo in un tegame con poco olio, quindi unite il bulgur, i piselli e gli asparagi a rondelle. Fate riposare la pietanza per qualche minuto. Prima di consumarla, aggiungete 30 g di parmigiano o pecorino grattugiato.

Vellutata di asparagi e cipollotti
Tagliate a tocchetti un mazzetto piccolo di asparagi, lasciando intatte le punte. Cuocete solo i tocchetti con un cipollotto a pezzi in una pentola a pressione nella quale versare circa 250 ml di brodo vegetale. Dopo circa 10 minuti dal fischio levate dal fuoco e frullate il tutto ricavando la vellutata, quindi unite le punte crude divise a metà per il lungo e proseguite la cottura per 2 minuti. Nel piatto ocndite con un filo d'olio e pepe.

Insalata di riso integrale, fave fresche e pecorino
Mettete a lessare 80 g di riso integrale. nel frattempo ricavate 100 g di fave e pelatele se la buccia vi dà fastidio. Quindi tagliate a dadini 50 g di pecorino tipo toscano a stagionatura media. Amalgamate i 2 ingredienti al riso scolato e intiepidito, aggiungete 2 olive sminuzzate e poco olio. Lasciate insaporire per qualche minuto.

Quinoa allo zafferano con zucchine e fiori di zucca
Risciacquate 80 g di quinoa e lessatela in brodo vegetale. Nel frattempo saltate rapidamente in una padella poco oliata una-due zucchine e un cipollotto ridotti in fiammiferi. Scolate, lasciandola un po' brodosa, la quinoa cotta direttamente nella padella con le zucchine, quindi unite una presa di zafferano e 2 fiori di zucca a striscioline. Mescolate con cura, levate dal fuoco e lasciate riposare per qualche minuto. Nel piatto aggiungete 30 g di parmigiano grattugiato.

Crema di carciofi cotti e crudi
Mondate 2-3 carciofi, divideteli in spicchi e tuffateli in acqua e limone. Lasciate 2-3 spicchi a bagno e cuocete i restanti in una pentola a pressione con uno spicchio d'aglio, un cipollotto e circa 250 ml di brodo vegetale per 10 minuti. Frullateli e passate la crema al setaccio se sono rimaste fibre coriacee. Controllate il sale e pepate. Nel piatto cospargete la crema con gli spicchi crudi affettati finissimi e condite il tutto con un filo d'olio e 40 g di crostini integrali.

Dieta di Barbara Asprea

Giorno uno

Colazione
100 ml di yogurt di soia con 30 g di fiocchi di avena e una banana
Pranzo
80 g di farro lessato al basilico con 30 g di pecorino o parmigiano
Pomodori farciti al verde
Cena
Ortaggi crudi in pinzimonio con senape oppure yogurt con erbe tritate
100 g di padellata di tofu saltato con zucchine, aglio e prezzemolo
40 g di pane integrale

Giorno due

Colazione
150 g di yogurt magro con 30 g di fiocchi di avena e una manciata di fragole
Crema di verdure senza patate e legumi
Pranzo
250 g di insalata di patate novelle con taccole lessate, lattuga e pomodorini e 1 uovo sodo
Cena
Crema di verdure senza patate e legumi
Seitan saltato con verdure di primavera alla senape
40 g di pane integrale

Giorno tre

Colazione
100 g di frullato con yogurt di soia, mezza banana e una manciata di fragole
Barba di frate lessa condita con succo e scorza di limone
Pranzo
Tabulè verde ai cipollotti con asparagi e piselli
Insalatine miste
Cena
Antipasto con ravanelli e carotine in pinzimonio
Un hamburger vegetale
60 g di pane integrale

Giorno quattro

Colazione
Una coppetta con 50 g di ricotta fresca con fragole a dadini
3 gallette di cereali integrali
Pranzo
Minestra con 60 g di orzo e 100 g di fagioli al basilico
Carpaccio di carciofi con succo e scorza di limone
Cena
Vellutata di asparagi e cipollotti
100 g di stufato di tofu in salsa di pomodoro con taccole e cipolle
50 g di pane integrale

Giorno cinque

Colazione
100 g di yogurt di soia con 30 g di fiocchi di avena e 3 nespole a pezzi
Pranzo
Insalata di riso integrale, fave fresche e pecorino
Julienne di carote
Cena
Crema di verdure senza patate e legumi
100 g di seitan saltato in padella con salsa di soia
Insalata di cicorino e pomodorini
40 g di pane integrale

Giorno sei

Colazione
Un uovo alla coque con 30 g di crostini di pane
Una spremuta di agrumi
Pranzo
Quinoa allo zafferano con zucchine e fiori di zucca
Insalata mista
Cena
Sedano e carote in pinzimonio
130 g di filetti di pesce saltati con vino bianco e capperi
150 g di patate novelle al vapore

Giorno sette

Colazione
Una spremuta di agrumi
30 g di pane integrale tostato con 2 cucchiaini di composta di frutta
Pranzo
Crema di carciofi cotti e crudi
Insalata mista
Ricetta
Cena
100 g di tofu saltato con aceto balsamico
Insalatina di pomodorini e asparagi al vapore alla menta
40 di pane integrale o di grano duro

I Libri
Guarire le malattie cardiovascolari
Rating: Rating Staar 1Rating Staar 2Rating Staar 3Rating Staar 4Rating Staar 5 68 voti
Matt Traverso, Robert Young
La malattia cardiaca è la prima causa di morte a livello mondiale indistintamente tra uomini e donne, tuttavia non induce paura come il cancro
I Libri
Cucina Naturale di gennaio: Cominciamo bene!
Avete mangiato troppo a Natale? La nostra risposta di “pronto soccorso” è nella dieta settimanale di stagione, a base di piatti unici completi e sazianti, una costante della nostra rivista
  • Cucina Naturale n.1 1/2017
  • Cucina Naturale n.11 11/2016
  • Cucina Naturale n.10 10/2016
Ul cerca ricette
Cerca fra le ricette presenti sul nostro database
Parola chiave:
News
Iscriviti alla Newsletter di Cucina Naturale.

News
Registrati gratuitamente per poter commentare le nostre ricette!

 

 

Video ricetta 

 

Involtini di carta di riso

Video della ricetta in copertina del numero di dicembre di Cucina Naturale

Guarda il video

 

 

 

 

 

 

News
Quando acquisti dell'acqua, badi soprattutto a...
Che abbia un basso residuo fisso
Che sia con poco sodio
Soltanto al gusto
Che sia ricca di minerali
Archivio Sondaggi
Copyright İ 2006-2017 Tecniche Nuove SpA - Via Eritrea 21, 20157 Milano - P.I. 00753480151 • Privacy - Design e Sviluppo CMS Time&Mind