Home Le ricette Prodotti di stagione Oggi cucino Diete Ricette per... Personaggi Glossario La rivista Video Eventi Nuove aperture I libri InformaBio Alimentazione&Salute Io viaggio bio
Antipasti Primi Secondi Contorni Dessert Torte salate Salse Conserve Pane

Mussaka di lenticchie e piselli

Foto di Barbara Toselli
Portata: secondo
Porzioni4 persone
Minuti di Preparazione10 minuti di preparazione
Minuti di Cottura40 minuti di cottura
DifficoltàFacile
Kilocalorie370 Kilocalorie
Senza glutine
Impatto glicemico
Ricetta vegetariana
pulsante_aggiungi
pulsante_aggiungi
INGREDIENTI PER 4 PERSONE
- 100 g di piselli cotti
- 150 g di yogurt greco
- 100 g di formaggio di capra
- 1 uovo
- 1 carota
- 1 costa di sedano
- 1 cipolla
- 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
- 2 parmigiano grattugiato
- 1 rametto di rosmarino
- 1 foglia di alloro
- brodo vegetale
- olio
- sale
- pepe
- maggiorana
PREPARAZIONE
1 Tritate finemente la carota, il sedano e la cipolla insieme agli aghi di rosmarino. Fate dorare in una casseruola il trito con 3 cucchiai d’olio. Unite il concentrato di pomodoro e allungate con un mestolo d’acqua calda o di brodo vegetale. Unite la foglia d’alloro e proseguite per 5 minuti.
2 Aggiungete le lenticchie e i piselli, salate e pepate lasciando insaporire per qualche minuto fino a quando il liquido di cottura non si sarà completamente asciugato. Mescolate regolarmente.
3 Eliminate l’alloro e distribuite sul fondo di una teglia già oliata uno strato compatto di verdure, schiacciandolo bene con il dorso di un cucchiaio.
4 Mescolate in una ciotola lo yogurt insieme al formaggio di capra e all’uovo. Regolate il sale, unite una presa di pepe e coprite in modo uniforme col composto tutto lo strato di verdure. Cospargete eventualmente il parmigiano grattugiato.
5 Infornate per circa 15-20 minuti, fino a quando non si sarà formata una bella crosticina dorata. Lasciate intiepidire e servite, guarnendo con qualche fogliolina di maggiorana.
Ricetta di Barbara Toselli

COSA BERE INSIEME

La mussaka sarà ancor più buona se abbinata a un bianco di gran temperamento come l’Alto Adige Sauvignon.

Commenti


cos'è esattamente il formaggio di capra? la ricotta di capra per caso?
a che temperatura va impostato il forno?
Comment michscmichsc (18/09/2011, 13:52:10)
Per il formaggio s'intende il caprino fresco e per il forno va bene 180 °C
Comment biba07biba07 (19/09/2011, 15:13:47)

Per aggiungere un commento è necessario essere utenti registrati!

Se ancora non sei registrato clicca qui
Ul cerca ricette
Cerca fra le ricette presenti sul nostro database
Parola chiave
Portata
Tempo di preparazione
Difficoltà
Impatto glicemico
Calorie (max)
Alimentazione
Senza latte e derivati
Senza glutine
Vegana
Vegetariana
Intolleranze e allergie (inserisci gli ingredienti da escludere separati da una virgola)
Ingredienti specifici: dimmi cos'hai nel frigo (inserisci gli ingredienti da includere separati da una virgola)
  • Cucina Naturale n.2 2/2017
  • Cucina Naturale n.1 1/2017
  • Cucina Naturale n.11 11/2016
News
Iscriviti alla Newsletter di Cucina Naturale.

News
Registrati gratuitamente per poter commentare le nostre ricette!

 

 

Video ricetta 

 

Involtini di carta di riso

Video della ricetta in copertina del numero di dicembre di Cucina Naturale

Guarda il video

 

 

 

 

 

 

News
Quando acquisti dell'acqua, badi soprattutto a...
Che abbia un basso residuo fisso
Che sia con poco sodio
Soltanto al gusto
Che sia ricca di minerali
Archivio Sondaggi
Copyright © 2006-2017 Tecniche Nuove SpA - Via Eritrea 21, 20157 Milano - P.I. 00753480151 • Privacy - Design e Sviluppo CMS Time&Mind