Home Le ricette Prodotti di stagione Oggi cucino Diete Ricette per... Personaggi Glossario La rivista Video Eventi Nuove aperture I libri InformaBio Alimentazione&Salute Io viaggio bio
Antipasti Primi Secondi Contorni Dessert Torte salate Salse Conserve Pane

Strudel di pesce all'aneto in salsa di lattuga

Portata: secondo
Porzioni4 persone
Minuti di Preparazione50 minuti di preparazione
Minuti di Cottura50 minuti di cottura
DifficoltàFacile
Kilocalorie390 Kilocalorie
Senza latticini
pulsante_aggiungi
pulsante_aggiungi
INGREDIENTI PER 4 PERSONE
Per il ripieno
- 2 filetti di mormora
- 2 finocchi
- 1 scalogno
- 1 cucchiaio di aneto
- 1 cucchiaino di miele
- 1 cucchiaino di curry
- olio di oliva extra vergine
- sale
- pepe
Per la pasta
- 150 g di farina
- 2 cucchiai di aneto
- olio di oliva extra vergine
- sale
Per la salsa
- 1 cespo di lattuga
- 1 spicchio di aglio
- olio di oliva extra vergine
- sale
- pepe
PREPARAZIONE
1 Formate la classica fontana con la farina, un pizzico di sale e i cucchiai di aneto. Poi incorporate 80 ml d’acqua tiepida e un cucchiaio d’olio. Lavorate la pasta fino a ottenere un impasto liscio e morbido. Ungetelo leggermente, avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare al coperto per 30 minuti.
2 Dorate dolcemente lo scalogno tritato in un tegame con 2 cucchiai d’olio, aggiungete i finocchi affettati fini, salate, pepate, unite il miele e alzate la fiamma. Proseguite mescolando spesso finché i finocchi saranno brasati e morbidi, bagnate con poca acqua se necessario. Levate dal fuoco e unite l’aneto restante.
3 Appassite per 3-4 minuti la lattuga affettata grossolanamente in un tegame col coperchio insieme all’aglio e a un cucchiaio d’olio. Salate e pepate. Alla fine eliminate l’aglio e frullate fino a ottenere una salsa cremosa.
4 Salate e pepate i filetti di pesce, spolverizzateli col curry e scottateli brevemente in padella con un filo d’olio.
5 Stendete l’impasto molto sottilmente ricavando un rettangolo da circa 35 x 40 cm. Spennellatelo con poco olio.
6 Disponete lungo il lato corto un filetto di pesce, copritelo coi finocchi e adagiatevi sopra l’altro filetto. Arrotolate la pasta su se stessa, ripiegate verso l’interno i lembi e premeteli con forza. Spennellate la superficie con poco olio e sistemate lo strudel in una teglia coperta con carta da forno oliata. Praticate con delicatezza 2 o 3 tagli in diagonale sulla superficie e infornate a 180 °C per 30 minuti. Servitelo a fette su uno strato di salsa.
Ricetta di Barbara Toselli

COSA BERE INSIEME

Piatto fresco e immediato, sposa con favore la fresca complessità di un Chambave Muscat della Val d'Aosta, bianco "di montagna" profumato di spezie

Commenti

Per aggiungere un commento è necessario essere utenti registrati!

Se ancora non sei registrato clicca qui
Ul cerca ricette
Cerca fra le ricette presenti sul nostro database
Parola chiave
Portata
Tempo di preparazione
Difficoltà
Impatto glicemico
Calorie (max)
Alimentazione
Senza latte e derivati
Senza glutine
Vegana
Vegetariana
Intolleranze e allergie (inserisci gli ingredienti da escludere separati da una virgola)
Ingredienti specifici: dimmi cos'hai nel frigo (inserisci gli ingredienti da includere separati da una virgola)
  • Cucina Naturale n.2 2/2017
  • Cucina Naturale n.1 1/2017
  • Cucina Naturale n.11 11/2016
News
Iscriviti alla Newsletter di Cucina Naturale.

News
Registrati gratuitamente per poter commentare le nostre ricette!

 

 

Video ricetta 

 

Involtini di carta di riso

Video della ricetta in copertina del numero di dicembre di Cucina Naturale

Guarda il video

 

 

 

 

 

 

News
Quando acquisti dell'acqua, badi soprattutto a...
Che abbia un basso residuo fisso
Che sia con poco sodio
Soltanto al gusto
Che sia ricca di minerali
Archivio Sondaggi
Copyright © 2006-2017 Tecniche Nuove SpA - Via Eritrea 21, 20157 Milano - P.I. 00753480151 • Privacy - Design e Sviluppo CMS Time&Mind