Home Le ricette Prodotti di stagione Oggi cucino Diete Ricette per... Personaggi Glossario La rivista Video Eventi Nuove aperture I libri InformaBio Alimentazione&Salute Io viaggio bio
Antipasti Primi Secondi Contorni Dessert Torte salate Salse Conserve Pane

Maki di cavolo e bucce caramellate di zucca

Foto di Laila Pozzo
Portata: antipasto
Porzioni4 persone
Minuti di Preparazione25 minuti di preparazione
Minuti di Cottura30 minuti di cottura
DifficoltàMedia
Kilocalorie200 Kilocalorie
Senza latticini
Senza glutine
Ricetta vegetariana
pulsante_aggiungi
pulsante_aggiungi
INGREDIENTI PER 4 PERSONE
- 200 g di riso
- 150 g di bucce di zucca
- 12 foglie di cavolo cappuccio rosso
- 1 cucchiaio di zucchero di canna
- 1 cucchiaino di miele
- 1 cucchiaio di rafano fresco
- 1 cucchiaio di olio di oliva extra vergine
- soia, salsa
- sale
- zenzero marinato per sushi
PREPARAZIONE
1 Sbollentate le foglie di cavolo cappuccio per 2-3 minuti in abbondante acqua leggermente salata, quindi scolatele e tenete da parte l’acqua di cottura. Asciugatele tamponandole con un panno e incidetele in modo da togliere la nervatura centrale. Cercate di dare alle foglie una forma rettangolare il più possibile regolare.
2 Lavate con cura la buccia di zucca strofinandola con una spazzolina. Tagliatela a bastoncini e lessatela per 10 minuti in un po’ dell’acqua di cottura dei cavoli. Scolatela e tenetela da parte.
3 Recuperate circa 600 ml dell’acqua di cottura delle verdure e lessatevi il riso a fuoco lento fino a quando sarà asciutto e cotto; serviranno circa 15 minuti.
4 Saltate in padella la buccia di zucca con l’olio rendendola il più possibile dorata, quindi unite 2-3 cucchiai di salsa di soia, lo zucchero di canna e fate caramellare.
5 Stemperate in una ciotolina il miele con una cucchiaiata d’acqua.
6 Stendete le foglie di cavolo su un piano di lavoro (su stuoini per sushi se li avete). Disponete su ciascuna una striscia di riso con al centro un bastoncino di zucca caramellata e una punta di rafano grattugiato o di wasabi. Avvolgete la foglia in modo da formare un involtino, spennellandone il punto di chiusura con il miele sciolto e premendolo per sigillare bene. Tagliate i maki a metà e disponete verso l’alto le parti con il riso più evidente. Proseguite così fino a terminare gli ingredienti.
7 Portate in tavola i 24 involtini accompagnandoli con salsa di soia, altro wasabi e, se piace, qualche fettina di zenzero.
Ricetta di Lisa Casali

Commenti

Per aggiungere un commento è necessario essere utenti registrati!

Se ancora non sei registrato clicca qui
Ul cerca ricette
Cerca fra le ricette presenti sul nostro database
Parola chiave
Portata
Tempo di preparazione
Difficoltà
Impatto glicemico
Calorie (max)
Alimentazione
Senza latte e derivati
Senza glutine
Vegana
Vegetariana
Intolleranze e allergie (inserisci gli ingredienti da escludere separati da una virgola)
Ingredienti specifici: dimmi cos'hai nel frigo (inserisci gli ingredienti da includere separati da una virgola)
  • Cucina Naturale n.2 2/2017
  • Cucina Naturale n.1 1/2017
  • Cucina Naturale n.11 11/2016
News
Iscriviti alla Newsletter di Cucina Naturale.

News
Registrati gratuitamente per poter commentare le nostre ricette!

 

 

Video ricetta 

 

Involtini di carta di riso

Video della ricetta in copertina del numero di dicembre di Cucina Naturale

Guarda il video

 

 

 

 

 

 

News
Quando acquisti dell'acqua, badi soprattutto a...
Che abbia un basso residuo fisso
Che sia con poco sodio
Soltanto al gusto
Che sia ricca di minerali
Archivio Sondaggi
Copyright © 2006-2017 Tecniche Nuove SpA - Via Eritrea 21, 20157 Milano - P.I. 00753480151 • Privacy - Design e Sviluppo CMS Time&Mind