Home Le ricette Prodotti di stagione Oggi cucino Diete Ricette per... Personaggi Glossario La rivista Video Eventi Nuove aperture I libri InformaBio Alimentazione&Salute Io viaggio bio
Antipasti Primi Secondi Contorni Dessert Torte salate Salse Conserve Pane

Ciambelle di carote con asparagi e olive

Portata: contorno
Porzioni4 persone
Minuti di Preparazione25 minuti di preparazione
Minuti di Cottura20 minuti di cottura
DifficoltàFacile
Kilocalorie220 Kilocalorie
Senza latticini
Senza glutine
Impatto glicemico
Ricetta vegetariana
pulsante_aggiungi
pulsante_aggiungi
INGREDIENTI PER 4 PERSONE
- 4 carote
- 2 patate piccole
- 50 g di olive nere
- 20 g di pinoli
- 0,50 limone
- olio
- sale
- noce moscata
- zucchina
- mollica
- basilico
- maggiorana
- pomodoro
- capperi
- acciuga
PREPARAZIONE
1 Affettate le carote per il lungo con un pelapatate ottenendo sottili fette intere, sbollentatele per 2 minuti in poca acqua bollente, scolatele con una schiumarola e lasciatele raffreddare.
2 Pelate le patate e tagliatele a cubetti, mondate gli asparagi e divideteli in pezzi da 2 cm, sistemate entrambi gli ortaggi in un cestello per la cottura a vapore e utilizzando l’acqua di cottura delle carote cuoceteli per 10 minuti (tranne le punte degli asparagi da cuocere 5 minuti). Alla fine tritate i gambi degli asparagi e schiacciate le patate.
3 Rivestite 4 piccoli stampi ad anello poco oliati con le fettine di carote, tagliate la parte delle carote che sporge e poi tritatela mescolandola con le patate, i gambi degli asparagi e i pinoli.
4 Condite questa farcia con un cucchiaio d’olio, una grattugiata di noce moscata e poco sale, riempite quindi gli stampi, pressate bene e sistemateli a bagnomaria in forno a 180 °C per 10 minuti.
5 Tritate le olive e mescolatele con 3 cucchiai d’olio e il succo del limone.
6 Sfornate gli stampi e dopo pochi minuti rovesciateli nei piatti. Condite le ciambelle con l’olio alle olive, decorate con le punte di asparago divise a metà e servite.
VARIANTI

Anello bicolore

Con l’arrivo delle zucchine potete ottenere un piacevole effetto cromatico foderando lo stampo con fettine di carote alternate a fettine di zucchine lessate insieme. Inoltre potete unire al ripieno legumi schiacciati, mollica di pane bagnata nel latte al posto delle patate, erbe come basilico e maggiorana, dadini di pomodoro fresco, capperi e acciughe tritati. Ma l’uso degli stampini foderati può anche essere un simpatico modo per servire un risotto, sia appena pronto che avanzato.

Ricetta di Giuseppe Capano

COSA BERE INSIEME

Per detergere il palato delle olive e dare succulenza alla ciambella usate una birra bionda tipo Saison belga: fresca, agrumata con un tocco speziato.

Commenti

Per aggiungere un commento è necessario essere utenti registrati!

Se ancora non sei registrato clicca qui
Ul cerca ricette
Cerca fra le ricette presenti sul nostro database
Parola chiave
Portata
Tempo di preparazione
Difficoltà
Impatto glicemico
Calorie (max)
Alimentazione
Senza latte e derivati
Senza glutine
Vegana
Vegetariana
Intolleranze e allergie (inserisci gli ingredienti da escludere separati da una virgola)
Ingredienti specifici: dimmi cos'hai nel frigo (inserisci gli ingredienti da includere separati da una virgola)
  • Cucina Naturale n.1 1/2017
  • Cucina Naturale n.11 11/2016
  • Cucina Naturale n.10 10/2016
News
Iscriviti alla Newsletter di Cucina Naturale.

News
Registrati gratuitamente per poter commentare le nostre ricette!

 

 

Video ricetta 

 

Involtini di carta di riso

Video della ricetta in copertina del numero di dicembre di Cucina Naturale

Guarda il video

 

 

 

 

 

 

News
Quando acquisti dell'acqua, badi soprattutto a...
Che abbia un basso residuo fisso
Che sia con poco sodio
Soltanto al gusto
Che sia ricca di minerali
Archivio Sondaggi
Copyright İ 2006-2017 Tecniche Nuove SpA - Via Eritrea 21, 20157 Milano - P.I. 00753480151 • Privacy - Design e Sviluppo CMS Time&Mind