Home Le ricette Prodotti di stagione Oggi cucino Diete Ricette per... Personaggi Glossario La rivista Video Eventi Nuove aperture I libri InformaBio Alimentazione&Salute Io viaggio bio
Antipasti Primi Secondi Contorni Dessert Torte salate Salse Conserve Pane

Insalata aromatica di sgombri, cetrioli e ravanelli al limone

Portata: contorno
Porzioni4 persone
Minuti di Preparazione30 minuti di preparazione
Minuti di Cottura20 minuti di cottura
DifficoltàFacile
Kilocalorie260 Kilocalorie
Senza latticini
Senza glutine
Impatto glicemico
pulsante_aggiungi
pulsante_aggiungi
INGREDIENTI PER 4 PERSONE
- 250 g di sgombri o maccarelli freschi
- 12 olive nere
- 8 ravanelli
- 2 limoni
- 1 patata
- 1 cetriolo
- 1 mazzetto di maggiorana
- 4 rametti di timo
- olio di oliva extra vergine
- sale
- coriandolo in grani
PREPARAZIONE
1 Grattugiate metà della scorza del limone più grande e spremete il succo. In una ciotola mescolate 2 cucchiai di succo del limone con poco olio, il timo sfogliato, un pizzico di sale e mezzo bicchiere d’acqua.
2 Versate il condimento al limone in una pirofila, adagiatevi i filetti di sgombro, infornate a 190 °C per 10 minuti, rivoltando il pesce a metà cottura. Quando pronto, trasferitelo in un vassoio a raffreddare.
3 Pelate la patata, tagliatela a cubetti e cuocetela a vapore per 10 minuti scarsi.
4 Riunite in una ciotola il restante succo del limone e la sua scorza grattugiata, 3-4 cucchiai d’olio, un pizzico di sale e una macinata abbondante di coriandolo; battete quindi con cura l’emulsione.
5 Dividete a metà il cetriolo per il lungo, eliminate i semi e affettatelo sottilmente. Affettate anche i ravanelli allo stesso spessore del cetriolo. Mescolate delicatamente i due ortaggi insieme ai tocchetti di patata, condendoli con la maggiorana sfogliata. Sistemate, quindi, il misto in 4 ciotole o in una grande.
6 Eliminate dai filetti di sgombro la pelle e le eventuali lische rimaste, poi spezzettate la polpa con le mani e disponetela sulle verdure. Bagnate con la salsa al limone, decorate con il secondo limone, ridotto in sottili fettine triangolari, completate con le olive e servite.
Ricetta di Giuseppe Capano

COSA BERE INSIEME

Affidatevi con fiducia a un Franciacorta Satén. Le bollicine s'intonano con la freschezza del piatto e la peculiare morbidezza stempera l'acidità del limone e lega con la ricchezza degli sgombri

Commenti

Per aggiungere un commento è necessario essere utenti registrati!

Se ancora non sei registrato clicca qui
Ul cerca ricette
Cerca fra le ricette presenti sul nostro database
Parola chiave
Portata
Tempo di preparazione
Difficoltà
Impatto glicemico
Calorie (max)
Alimentazione
Senza latte e derivati
Senza glutine
Vegana
Vegetariana
Intolleranze e allergie (inserisci gli ingredienti da escludere separati da una virgola)
Ingredienti specifici: dimmi cos'hai nel frigo (inserisci gli ingredienti da includere separati da una virgola)
  • Cucina Naturale n.1 1/2017
  • Cucina Naturale n.11 11/2016
  • Cucina Naturale n.10 10/2016
News
Iscriviti alla Newsletter di Cucina Naturale.

News
Registrati gratuitamente per poter commentare le nostre ricette!

 

 

Video ricetta 

 

Involtini di carta di riso

Video della ricetta in copertina del numero di dicembre di Cucina Naturale

Guarda il video

 

 

 

 

 

 

News
Quando acquisti dell'acqua, badi soprattutto a...
Che abbia un basso residuo fisso
Che sia con poco sodio
Soltanto al gusto
Che sia ricca di minerali
Archivio Sondaggi
Copyright İ 2006-2017 Tecniche Nuove SpA - Via Eritrea 21, 20157 Milano - P.I. 00753480151 • Privacy - Design e Sviluppo CMS Time&Mind