Home Le ricette Prodotti di stagione Oggi cucino Diete Ricette per... Personaggi Glossario La rivista Video Eventi Nuove aperture I libri InformaBio Alimentazione&Salute Io viaggio bio
Menu a tema
23/12/2016

Ricette con le lentichie
Lenticchie a mezzanotte

Rating: Rating Staar 1Rating Staar 2Rating Staar 3Rating Staar 4Rating Staar 5 31 voti (clicca per votare)

Legumi fra i più antichi e appezzati al mondo, secondo la tradizione popolare le lenticchie portano fortuna grazie alla loro forma, che ricorda delle monetine e che rende impossibile contarle. Sono parte integrante del repertorio culinario di moltissimi Paesi mediterranei e ogni popolo ha imparato a cucinarle con gli ingredienti a disposizione. Il risultato è un ricco patrimonio di ricette assai diverse l’una dall’altra per gli aromi e i sapori: dolci e piccanti al sud, grazie alla ricchezza di spezie, salati e affumicati al nord dove spesso si sposano ai tradizionali salumi. Raccogliendo idee e suggestioni da questo vasto repertorio gastronomico, vi offriamo una ricca scelta di piatti che potrete preparare per i cenoni di fine anno, stupendo piacevolmente i vostri ospiti con sapori nuovi e sfiziosi che rivaluteranno le lenticchie spesso relegate, in queste occasioni, a mero contorno del tradizionale zampone.

Proprietà nutrizionali delle lenticchie

•    Ricche, come tutti i legumi, di proteine vegetali, insieme ai cereali formano un connubio equilibrato e completo che può sostituire la carne nel menu di ogni giorno.
•    Forniscono molte fibre, che aiutano a regolare l’assorbimento di diversi principi nutritivi, colesterolo compreso, e hanno un effetto saziante.
•    Contengono principi attivi, fra cui “ormoni” vegetali, simili a quelli contenuti nella soia, che paiono svolgere un’azione antitumorale.
•    Hanno una concentrazione elevata di minerali, in particolare, ferro, calcio e fosforo e sono fra i legumi più digeribili. Per questo le lenticchie vanno bene per chi svolge un’intensa attività fisica e mentale, in gravidanza e durante l’allattamento. Sono ben tollerate anche da chi soffre di colite, a patto di scegliere la versione decorticata.
•    Cono controindicate nelle persone che soffrono di gotta a causa del loro elevato contenuto in purine, composti che favoriscono l’innalzamento dell’acido urico.

Non ci resta che cucinarle!

Bookmark and Share

Zoom

Risotto con doppie lenticchie e carciofi

Portata: primo
4 persone
15 minuti di preparazione
30 minuti di cottura
Facile
Zoom

Arrosto di lenticchie al cavolfiore

Portata: secondo
4 persone
15 minuti di preparazione
25 minuti di cottura
Facile
410 Kilocalorie
Zoom
Foto di Laila Pozzo

Involtini di cavolo verza

Portata: antipasto
4 persone
45 minuti di preparazione
60 minuti di cottura
Facile
350 Kilocalorie
Zoom
Foto di Barbara Toselli

Mini burger vegetariani con julienne croccante di verdure

Portata: antipasto
6 persone
15 minuti di preparazione
20 minuti di cottura
Facile
340 Kilocalorie
Zoom
Foto di Barbara Toselli

Timballi di anelletti con ragù di lenticchie

Portata: primo
6 persone
10 minuti di preparazione
30 minuti di cottura
Facile
260 Kilocalorie
I Libri
Guarire le malattie cardiovascolari
Rating: Rating Staar 1Rating Staar 2Rating Staar 3Rating Staar 4Rating Staar 5 56 voti
Matt Traverso, Robert Young
La malattia cardiaca è la prima causa di morte a livello mondiale indistintamente tra uomini e donne, tuttavia non induce paura come il cancro
I Libri
Cucina Naturale di gennaio: Cominciamo bene!
Avete mangiato troppo a Natale? La nostra risposta di “pronto soccorso” è nella dieta settimanale di stagione, a base di piatti unici completi e sazianti, una costante della nostra rivista
  • Cucina Naturale n.1 1/2017
  • Cucina Naturale n.11 11/2016
  • Cucina Naturale n.10 10/2016
Ul cerca ricette
Cerca fra le ricette presenti sul nostro database
Parola chiave:
News
Registrati gratuitamente per poter commentare le nostre ricette!

 

 

Video ricetta 

 

Involtini di carta di riso

Video della ricetta in copertina del numero di dicembre di Cucina Naturale

Guarda il video

 

 

 

 

 

 

News
Quando acquisti dell'acqua, badi soprattutto a...
Che abbia un basso residuo fisso
Che sia con poco sodio
Soltanto al gusto
Che sia ricca di minerali
Archivio Sondaggi
Copyright İ 2006-2016 Tecniche Nuove SpA - Via Eritrea 21, 20157 Milano - P.I. 00753480151 • Privacy - Design e Sviluppo CMS Time&Mind